Archivio della Categoria 'Didattica'

In Piemonte nuovi percorsi per insegnanti

martedì 8 Febbraio 2022

Gentilissim* Collegh*

in queste settimane in Piemonte diverse sono le Asl che stanno attivando i corsi per insegnanti Diario della salute. Al momento l’Asl VC, l’ASL CN1, l’Asl TO3, ASL TO5 stanno organizzando e realizzando momenti formativi.

Rispetto al programma degli scorsi anni nell’ edizione 2021-2022 ci sono delle novità. A seguito del periodo storico che stiamo vivendo oltre alle unità didattiche da realizzare in aula ci sono anche unità didattiche da realizzare online. Ormai ragazzi e insegnanti sono diventati avvezzi alla DAD e sappiamo, dà alcuni insegnanti che hanno già sperimentato il percorso online Diario di Salute, che si è rilevato un percorso partecipato per trattare temi di interesse dei ragazzi anche in questa nuova modalità di fare scuola e promozione alla salute.

Auguriamo a tutti i nuovi insegnanti formati una buona sperimentazione del programma Diario di salute, in aula o online!

Buon lavoro il gruppo di coordinamento

Diario di salute – Liguria

martedì 14 Dicembre 2021

E’ terminato il percorso di approfondimento diario della salute anche per la Regione Liguria.  Gli operatori riattiveranno il programma dopo un periodo di stop a causa della situazione pandemica. La versione delle unità online è risultata un’opportunità non sono per gli operatori della promozione della salute coinvolti nel programma ma anche per le scuole che da tempo fanno diario di salute e che nella versione online intravvedono la possibilità di continuare a supportare i ragazzi anche in caso di DAD.

Approfittiamo di questo post per ringraziare tutti coloro, in particolar modo tutti gli operatori e insegnanti, che abbiamo incontrato in questi mesi e che quest’anno scolastico realizzeranno il programma Diario della salute nei propri territori e scuole.

Buon lavoro

Il gruppo di coordinamento

ASL CN2: percorso di formazione rivolto agli insegnanti

mercoledì 17 Novembre 2021

L’8 e il 15 novembre 2021 si sono svolte ad Alba (ASL CN2-Piemonte) le giornate di formazione rivolte agli insegnanti per presentare e sperimentare insieme il progetto “Diario della salute”.

I docenti del nostro territorio hanno manifestato un grande interesse per la proposta e si è registrata un’ampia adesione al progetto.

Il prezioso contributo giunto da coloro che avevano già aderito gli anni scorsi e l’entusiasmo dei nuovi hanno reso gli incontri interattivi e partecipati; é stato così possibile, grazie all’apporto di ognuno, testare in prima persona le attività che gli insegnanti proporranno nel corso dell’anno ai ragazzi. 

La novità di quest’anno è stata la presentazione della nuova unità 0, che ha come obiettivo generale quello di aiutare l’elaborazione di vissuti negativi, necessario più che mai nel difficile periodo dovuto alla pandemia da Covid-19, e delle modalità con cui poter svolgere online le attività di tutte le unità così da permettere di proseguire il progetto, anche nel caso in cui si rendesse necessario l’utilizzo della didattica a distanza.

Un ringraziamento a tutti coloro che hanno partecipato!

Percorsi diario della salute- VENETO

giovedì 14 Ottobre 2021

Buongiorno a tutti

eccoci con altre novità. anche in Veneto si riprendono i percorsi formativi “Diario della Salute. Percorsi di promozione del benessere tra i preadolescenti”.

Il programma Diario fa parte del Programma delle attività congiunte a.s. 2021/2022 – Protocollo d’intesa Scuola-Regione Veneto (Salute in tutte le Politiche), con l’obiettivo di migliorare lo stato di salute e di benessere dei pre-adolescenti, non solo attraverso il potenziamento delle loro life skills, ma anche attraverso il miglioramento della qualità della relazione con gli adulti di riferimento, quali genitori e insegnanti.

Gli appuntamenti previsti sono i seguenti:

Due edizioni del Workshop rivolto a NUOVI formatori

Prima edizione 8 novembre- seconda edizione 9 novembre dalle ore 9.00 alle ore 16.30, corso in presenza rivolto ad un massimo di 25 iscritti, insegnanti della scuola secondaria di primo grado ed operatori socio-sanitari alla loro prima esperienza di formazione. Il corso si terrà presso la sala riunioni CTR del Palazzo regionale Linetti – Venezia

Modalità d’iscrizione: si prega di effettuare l’iscrizione entro il 29 ottobre p.v. tramite i seguenti link:

Visto comunque il perdurare dell’emergenza COVID 19 restano valide le restrizioni previste dalla normativa in vigore: per accedere al corso è necessario essere in possesso del green pass valido.

Due edizioni del Workshop di approfondimento rivolto a formatori già formati in precedenza

Ogni edizione e composta da due incontri online rivolti ad insegnanti della scuola secondaria di primo grado  e operatori che hanno già partecipato alla formazione negli anni precedenti. I corsi sono a numero chiuso per un massimo di 25 partecipanti.

– Edizione 16 e 25 novembre 2021 dalle ore 15 alle ore 18 https://docs.google.com/forms/d/1t6RyZlZusHaLLCuQcos6C2ku5bgThisXsCROYdrSP44/edit

– Edizione  29 novembre e 6 dicembre dalle ore 15 alle ore 18 https://docs.google.com/forms/d/1vTzKnm5VZxqr5ifoAMAOdZQP3qV1tKyuhCZvdS3zIn8/edit

Modalità d’iscrizione: si prega di effettuare l’iscrizione  entro il 29 ottobre p.v. ai link sopraindicati.

Per qualsiasi chiarimento potete contattare: Dr.ssa Martina Di Pieri Tel. 041.2791351.

Vi aspettiamo per vivere insieme questa esperienza così da coinvolgere presto i nostri ragazzi in un percorso di crescita.

Il gruppo di coordinamento

lunedì 11 Ottobre 2021
Il 5 ottobre si è tenuto in presenza il primo workshop per la formazione di nuovi formatori del programma “Diario della Salute. Percorsi di prevenzione del benessere tra i pre-adolescenti” inserito nel Piano Regionale della Prevenzione, e rivolto esclusivamente al personale socio-sanitario delle ASL piemontesi.
E’ stato un bel momento! Grazie a tutti per esservi messi in gioco e aver portato riflessioni che saranno utili nel percorso. Ora tocca a voi coinvolgere gli insegnanti. Buon lavoro!

Percorsi di formazione Diario della salute per operatori socio sanitari della Regione Piemonte

martedì 7 Settembre 2021

Cari colleghi

abbiamo il piacere di  informarvi che sono stati organizzati due eventi formativi finalizzati all’attuazione nel Territorio Piemontese del programma “Diario della Salute. Percorsi di prevenzione del benessere tra i pre-adolescenti”, inserito nel Piano Regionale della Prevenzione. Questa edizione prevede anche un adattamento del programma in modalità online e una nuova unità didattica.

1) Workshop formazione nuovi formatori: il progetto “Diario della salute Percorsi di prevenzione del benessere tra i pre-adolescenti” che si terrà  in presenza  a Torino il 5 ottobre 2021 presso la Sala Azzurra della Regione Piemonte dalle ore 9.15 alle ore 17.30.

Tale evento è rivolto esclusivamente agli operatori sanitari non ancora formati rispetto a   tale programma (25 partecipanti complessivamente). Il Workshop ha ottenuto 12 crediti ECM.

2) Workshop di approfondimento- formazione formatori “Diario della salute Percorsi di prevenzione del benessere tra i pre-adolescenti” online su piattaforma ZOOM articolato in due incontri  previsti il : 11 ottobre 2021 dalle ore 9.00 alle ore 12.00 e 18 ottobre 2021 dalle ore 9.30 alle ore  12.30 .

Tale evento è rivolto  agli operatori sanitari già formati rispetto a tale programma (30 partecipanti complessivamente). Il Workshop ha ottenuto 9 crediti ECM.

I moduli di iscrizione dovranno pervenire entro e non oltre il 20 settembre pv al seguente   indirizzo: epid.alba@aslcn2.it. Allo stesso indirizzo possono essere richieste informazioni e i moduli di iscrizione.

In allegato la locandina .

Vi aspettiamo!!!

Un caro saluto il gruppo di coordinamento

Locandina DDS nuovi formatori locandina DDS operatori formati

 

 

 

 

Esempio di didattica a distanza

martedì 17 Marzo 2020

carissimi

in questi giorni in cui l’utilizzo della comunicazione a distanza è diventato un obbligo, vi segnaliamo un bell’esempio di didattica a distanza messo in campo dal Prof. Alberto Prieri, docente di italiano, storia e geografia all’Istituto Comprensivo di Sommariva Bosco (CN).

E’ uno degli insegnanti che anni fa partecipò ai corsi tenuti da Centro Steadycam (ASL CN2), allora pionieristici, di produzione mediale, e con cui abbiamo collaborato negli anni sui temi dell’educazione alla saggezza digitale.


Prieri ha creato un canale Youtube, “Scuolavirus – Imparare è contagioso”, dove carica quotidianamente brevi video lezioni come questa, dedicata al Terrore di Robespierre:


https://www.youtube.com/watch?v=yhi_ewm-RnY


Oppure questa, che introduce L’Orlando Furioso di Ariosto coinvolgendo anche un giovane rapper (si vedano i credits finali):
https://www.youtube.com/watch?v=rOuVJpaVzY4


Si tratta di video che coniugano in modo efficace sintesi, rigore didattico, ironia, interattività e una certa dose di teatro fatto in casa, in pieno spirito youtuber.

 

Questo il link al canale:
https://www.youtube.com/channel/UCrvCG5OusDRHig3ApbpAKFg

 

Se avete altri esempi interessanti di didattica a distanza, segnalateci scrivendo a 
info@progettosteadycam.it.

Buona visione e un caro saluto a tutti in attesa di poterci rivedere di persona.

Buona visione!

 

Riflessioni di una professoressa

lunedì 17 Febbraio 2020

Carissimi

con molto piacere vi riportiamo alcune considerazioni sull’esperienza “Diario della salute” in classe, fatte da una professoressa di Alessandria che pensiamo possa essere spunto di riflessione. Buona lettura.

“….A progetto concluso, posso affermare che il percorso intrapreso con i ragazzi è stato certamente utile e illuminante. Dal punto di vista degli alunni coinvolti, il sondaggio finale ha messo in evidenza un ampio apprezzamento, soprattutto legato al fatto di aver scoperto cose nuove.

Per quanto mi riguarda, non ho dubbi sul fatto che lo sforzo e l’impegno impiegati nello sviluppare il percorso, abbiano portato vantaggi anche nella gestione del rapporto insegnante-alunno, che è poi il presupposto fondamentale per comunicare con i ragazzi, coinvolgerli ed interessarli, qualunque sia la materia insegnata. 

Con gli alunni di una sede si è consolidato il buon rapporto già instaurato nel corso del precedente anno scolastico e si è approfondita la familiarità reciproca. Insegnare matematica non facilita una conoscenza più profonda dei ragazzi, dei quali si possono giudicare le capacità logiche o la dimestichezza nel calcolo, ma non sempre la personalità più intima, le paure, le aspettative.

Questa constatazione mi ha portato, nel corso degli anni, a cercare canali di comunicazione anche differenti da quelli richiesti tradizionalmente dalla didattica relativa alla mia materia: investo quindi volentieri qualche ora del tempo a mia disposizione per promuovere il confronto su vari argomenti di interesse comune, faccio comporre temi o leggo quelli che i ragazzi elaborano per l’insegnante di lettere.

Il progetto mi ha fornito quindi un nuovo apprezzabile strumento per conoscere gli alunni: grazie ad esso, alcuni di loro, tendenzialmente molto timidi, chiusi o poco collaborativi, hanno tirato fuori potenzialità finora nascoste, rivelando una profondità di pensiero imprevedibile ed una autoironia a volte spiazzante. 

Ancora più evidenti sono stati i benefici conquistati nell’altra sede, dove lo forzo di instaurare un rapporto con i ragazzi ha dovuto fare i conti con le fisiologiche riserve iniziali degli alunni nei confronti di una nuova insegnante, oltre che con le difficoltà di gestione di una classe molto vivace e dispersiva.

Certamente anche grazie al progetto, credo di poter affermare che si sia creato un rapporto di fiducia, forse addirittura di vera e propria “complicità” con i ragazzi, che ora hanno imparato a rispettare richieste e tempi, che vengono a confidarmi i propri stati d’animo, che sempre più spesso chiedono consigli. 

Riscontri positivi sono giunti infine anche da parte di molti genitori, alcuni dei quali hanno verificato piccoli ma significativi cambiamenti nel loro rapporto con i figli mediati, tra l’altro, anche dal diario che ho consigliato ai ragazzi di usare tutte le volte in cui sentono il bisogno di dare sfogo alle emozioni…”

martedì 7 Gennaio 2020

Carissimi

con questo post prima di tutto vogliamo augurare  a tutti un buon 2020.

Noi lo cominciamo con notizie fresche che arrivano dalla Scuola Media Carducci-Vochieri di Alessandria. che ci ha mandato i lavori della II D e II D che i ragazzi hanno realizzato durante il programma Diario di Salute realizzato in classe dalle insegnanti  formate a marzo 2019.

La visione e lettura di questo materiale ci conferma che il programma porta i suoi frutti. Ringraziamo tantissimo le insegnanti perchè siamo consapevoli dell’impegno e della passione che ci vuole per portare avanti tutte le unità didattiche.

In attesa di altri riscontri da parte di altre scuole, auguriamo a tutti buon lavoro

 

Nuova edizione percorso formativo ASL CN2

lunedì 21 Ottobre 2019

Cari colleghi

un aggiornamento. Nell’ASL CN2 nelle giornate del 17 e 18 ottobre 2019 ad Alba (presso i locali del Centro Steadycam – Dipartimento Patologie delle dipendenze) è stata realizzata una nuova edizione di formazione rivolta agli insegnanti delle scuole che hanno dato adesione al progetto per l’anno scolastico 2019-20.

12 gli insegnanti delle classi II delle Scuole secondarie di primo grado che sono stati formati. Il clima creatosi tra operatori e docenti è stato molto buono. Diversi i docenti di nuove scuole che hanno deciso di aderire alla proposta di attuare nelle loro classi DDS, oltre alcuni docenti che invece appartengono a scuole che da anni attuano l’intervento. A tutti è stato consegnato il Manuale didattico che è stato molto apprezzato.

Il programma, nel territorio dell’ASLCN2, verrà attuato presso n. 5 Istituti secondari di primo grado del territorio dell’ASL CN2 per un totale di n. 14 classi e n. 291 studenti coinvolti (gennaio-maggio 2020)”.

L’avventura continua….il gruppo di coordinamento